martedì 15 marzo 2011

DI LA' C'E' IL PRETE (MI SIGNOR...)

...no, perchè questa la devo proprio raccontare:
Cosa vuol dire la foto qui sopra?!
Semplice.
E' che quando mi trovo in compagnia di questa sgumbiata stonata
amica qui, succedono sempre delle cose assurde.
Chissà come mai...
Ore 16, ci rechiamo a casa di una sua amica per farle un ritratto
che farà parte del mio progetto fotografico sui Cassaintegrati (...)
fino a qui tutto a posto,
si chiacchiera,
si spiega il progetto,
ci si prepara,
si scatta.
Molto bene.
Ancora qualche scatto di sicurezza ma..suona il campanello ...
vai vai ad aprire.
Come è il prete che è venuto a benedire la casa?!
MA santissimo, ma proprio oggi??!
Ma illuminatissimo, proprio alle 16e30?!!
Ma ..issimo, proprio quando ci sono io??!!
No no, io chiudo la porta a chiave.
Io e la presente maestra nella foto sopra (e sotto)
ci chiudiamo dentro (non per volontà sua precisiamo và)
per eventuali escursioni di preti nella stanza con annessi aggeggini per innaffiare tutto.
Dopo una decina che poteva essere anche una quindicina di minuti
torna l'amica, la benedetta amica direi.
Ma noi, nel frattempo, si è giocato con le foto
e la sgumbiata stonata si è fatta fare questo ritratto con lavagna...
che avrà voluto dire?
un linguaggio tutto suo.



Ciao!

2 commenti:

Monia Danesi PhoToGraPhY ha detto...

io alzo!!! gioco!!! e mi sssiggnor!!!!

Ale ha detto...

Foto geniali :)

Posta un commento